sabato 28 aprile 2007

Punto strega


Buon giorno a tutti, stamattina mi sono svegliata presto per trovare tutto il palazzo ancora in sonno, ho usato il silenzio per fare alcuni (alla fine 15 in totale, hehehehe) filmati (sono proprio un principiante) per farvi vedere il punto strega. Lo volevo fare già ieri, ma mi sono accorta, che il nostro palazzo è troppo vivace e ci sono tanti suoni che non hanno niente da fare col uncinetto.
Oggi vi vorrei spiegare punto strega, che insegnano anche le persone del NABA. Come non tutti di noi sono da Milano, o hanno poco tempo questo weekend, o sono fuori città - eccovi le spiegazioni come fare il punto strega (ma perchè questo nome? In inglese si chiama Solomon's knot oppure Lover's knot).
Ma prima qualche foto che ho trovato, per dare un idea a che fare col questo punto:









Ricordate, prima di girare il lavoro, che la catena deve essere lunga come volete (numeri pari) più 3 punti strega.




Il nodo dall'alto:



Grazie, Erica, che mi hai segnalato un errore. Io non sono italiana, infatti ho vissuto qui solo per due anni, perciò sto ancora studiando italiano. Oh, mi è venuta idea, Erica, mi servirebbe l'aiuto di una persona gentile che mi aiuta con grammatica italiana, mi potresti aiutare, il mio e-mail è sunshinesbetter@gmail.com
P.S Tu come scrivi in inglese o in un altra lingua che hai imparato, sei perfetta?
Se ci sono altre persone pronte ad aiutarmi, per favore, fatelo! ;) Aiutaaatemi! Hihihihihi.

17 commenti:

Consy ha detto...

Grazie per la spiegazione, è un punto molto bello, lo proverò presto!

Francesca ha detto...

Ing,
your Italian is remarkably good and I am surprised you've only been in Italy for two years. I've been in the US for fifteen and I am still working on my English. Like you, I ask people to correct me, but I found that in the Anglosaxon world that doesn't happen very often so it's hard to move beyond a certain level of competence to quasi-perfection. :)
I think we need to look at mastering a foreign language as a work in progress, regardless of how long we've been at it. Thanks for showing il punto strega. Scusa se ti ho scritto in inglese, ma ho ricominciato a scrivere in italiano solo ultimamente e ho visto sul tuo blog che ogni tanto scrivi in inglese quindi penso mi capirai.

Elisabetta ha detto...

Concordo con Francesca, Ing!
Betta

Anonimo ha detto...

Questo punto è veramente molto bello!
Grazie per il filmato!!!
Un'unica domanda: ma si può usare anche il cotone o solo la lana?

Ing. ha detto...

Ciao, Anonimo!

Si puo usare qualsiasi tipo di filato che ti piace, nella mia esperienza mohair viene particolarmente bella.

Anonimo ha detto...

Scusami! Non mi sono neppure firmata!
Tanto piacere, mi chiamo Licia ed ho 26 anni.
Trovo che il tuo blog sia bellissimo e ricco di idee!
Adoro l'uncinetto, anche se purtroppo ho poco tempo.
Da quanto ho visto nel tuo filmato, sembra un punto molto veloce... spero di riuscire a rifarlo, ma non sono certa di riuscire a fare i punti tutti della stessa lunghezza...
Grazie anche per la tua rapida risposta... proverò usando un filo per il filet che richiede un uncinetto 1,60... forse è troppo piccolo? Vorrei fare uno scialle estivo... se riesco ti mando la foto!!!
Buon lavoro!!!

Licia

Christa ha detto...

Ciao,

Sorry, i don't speak italian.

I'm interested in the yarn that is used in this post. Somewhere else I saw the same yarn, the same stitch and the label "Carina". I didn't find the brand. Can someone help me please? I love the colors.

Ciao, I continue to discover this blog and Italian knitters. Thanks for your help.

Greetings from Corsica
Christa

Ing. ha detto...

Hi Christa. I've mentioned this yarn twice in my personal blog
http://runningaroundwithscissors.blogspot.com/2007/03/flash-your-stash-yarn-pr0n-vol1.html
and
http://runningaroundwithscissors.blogspot.com/2007/05/baby-girl-set.html
It's GRM Filati SuperBaby and I've found it in Italy only in one store in Milano.

Christa ha detto...

Hi Ing,

I'm just discovering all the blogs linked.Sorry if I asked for something already repeated... Thanks for your help.I'll ask my friend to look for the yarn in Venezia, never know....

Ciao and thanks again.

Ing. ha detto...

Hi, Christa, I think I found the picture you were looking, it has also the Carina label, the yarn used there is from Grinasco.

Christa ha detto...

Hi Ing,

that's right! Thank you so much for having tried to help.
Christa

...........magiadimaglia............... ha detto...

L'uncinetto è la mia grande passione...ma se creo di mia fantasia in quanto non riesco a copiare dalle riviste o altri capi, ho bisogno di una ispirazione personale..il tuo blog mi piace e ho inserito il tuo link nel mio....il punto che hai spiegato mi è piaciuto subito e l'ho già realizzato...ciao e grazie...by Rossella magiadimaglia http://patronatonline.blogspot.com

Anonimo ha detto...

un salutone
ho seguito il filmato e la spiegazione è stata chiarissima...tanto che il punto mi è riuscito subito e bene solo che volendo provare a fare lo scialle triangolare non ho ben chiaro come scalare o aumentare.
Spero in una tua risposta e ti ringrazio anticipatamente
marziany

*Lu* ha detto...

ciao...sono arrivata qui cercando il punto strega... il tuo filmato è utilissimo, grazie!!! :-)

*Lu*

Lunastortalou ha detto...

Certando "punto strega" mi sono imbattuta in questi utilissimi video, qualcuna sa per caso dove posso trovare uno schema per uno scialle?
Tra qualche mese mia figlia farà la prima comunione e pensavo di realizzarne uno da indossare sul mio abito.

stefania ha detto...

ciao innanzitutto grazie per i tutorial sul punto strega mi sono stati utilissimi...vorrei chiederti se è possibile avere uno schema per lo scialle a punto strega.Ti ringrazio in anticipo e ancora complimenti per le tue creazioni!

AnnaR ha detto...

Ciao, grazie per la spiegazione!
Ho messo un link dal mio blog alla tua spiegazione per far conoscere questo punto.
Complimenti anche per la tua conoscenza dell'italiano e per i tuoi bei lavori!
Anna