sabato 3 ottobre 2015

4 ottobre 2015, appuntamento in Triennale

S'n'B2
 
Ci vedremo per il rituale stitch and bitch domenica 4 ottobre 2015, presso il Design Cafè della Triennale dalle 16 in poi. Questa sarà anche l'occasione di vedere da vicino i filati che avvremo visto e acquistato a Zug alla Swiss Wulle Festival 2015. Per raggiungerci, entrate nell'atrio e proseguite fino in fondo, sopra la breve rampa di scale c'è il bar. La regola generale è che chi arriva per prima si siede e mette in vista ferri o uncinetti (o si mette a lavorare) per rendersi visibile e riconoscibile. Per chi interviene per la prima volta, consigliamo di arrivare verso le 16,30 in modo da poterci individuare più rapidamente.
La Triennale e a due minuti a piedi dalla stazione e fermata della metropolitana di Cadorna, ed è servita anche da numerosi tram e autobus. Per chi volesse intervenire per la prima volta, ricordo che l'incontro è totalmente gratuito e non prevede la presenza di insegnanti: ogni partecipante porta con sé un lavoro da fare a propria scelta, per partecipare non è necessario alcun tipo di iscrizione, è sufficiente cercare il tavolo con gente che lavora a maglia e accomodarsi. La Triennale non è coinvolta nell'organizzazione dell'incontro, siamo clienti come gli altri pertanto è fortemente consigliabile la consumazione.

2 commenti:

Maria Antonia Parisi ha detto...

Ciao mi chiamo Antonella e sono siciliana, Mi chiedevi se i lavori a punto strega si possono o devono essere stirati una volta finiti

Ing. ha detto...

Maria, meglio non stirare. Punto strega e' quasi in 3D :D, stirandola perde morbidezza e volume. Lava il lavoro a mano (lasciando a bagno nel acqua tiepida per mezz'oretta, giralo qualche volta senza tante manovre), rotola il lavoro dentro asciugamano e cammina sopra qualche volta. Asciugare sul asciugamano per terra.