giovedì 27 maggio 2010

Giornata mondiale della maglia in pubblico 2010

Anche quest'anno a metà giugno si celebra la Giornata Mondiale della Maglia in Pubblico. A Milano MaM propone due appuntamenti per lavorare a maglia assieme.

Domenica 13 il KIP si terrà, tempo permettendo, presso i Giardini della Guastalla, dietro alla Biblioteca Sormani e a due passi dalla fermata MM San Babila, dove dalle 15,30 in poi ci si troverà per lavorare a maglia assieme. In questa occasione accoglieremo anche chiunque sia curioso di imparare a lavorare a maglia o all'uncinetto con una piccola lezione gratuita in cui verranno dimostrati i principi base del lavoro e, per ci è interessato a proseguire sulla strada iniziata, saranno fornite informazioni su dove trovare corsi di maglia e di uncinetto più approfonditi. A questo proposito, sarà disponibile anche del materiale con cui iniziare, ma chi preferisse potrebbe presentarsi con del materiale proprio che resterà a sua disposizione: in questo senso consigliamo a chi lo desiderasse, ferri o uncinetto da 4 o 5 mm con un gomitolo di lana adatta a essere lavorata con questi ferri.
Sabato 19 è invece programmato l'abituale Stitch and Bitch presso la Triennale, che si terrà, sempre tempo ballerino permettendo, al Fiat Cafè della Triennale stessa. In questa occasione avverrà uno swap di gomitoli: chiunque avesse gomitoli soprannumerari o non utilizzati o comprati ma noi non usati, purché in quantità minima di 50 grammi (insomma, quanto basta per realizzare un piccolo accessorio!) potrà portarli e scambiarli o donarli. Non è richiesta nessuna reciprocità, lo swap è uno scambio libero: potrete arrivare con un solo gomitolo e portarvene via sei, oppure prtarne sei e andarvene con solo uno. A voi la scelta. Anche in questa occasione sarà comunque possibile seguire una piccola lezioni introduttiva alla maglia o all'uncinetto.

3 commenti:

ariarossa ha detto...

mi piace molto quello che fate!

AbcHobby.it ha detto...

Cercherò di esserci!!! Sarebbe bello passare un pomeriggio al parco a sferruzzare (o a filare :-)

eli

Marty ha detto...

Wow ho appena scoperto la vostra iniziativa! Che bello, non immaginavo esistessero cose di questo genere in Italia! Peccato che l'abbia scoperto troppo tardi... ci sono altre date in programma?