mercoledì 23 luglio 2008

Col filo attorno al collo

Una delle tecniche usate per lavorare la maglia prevede di tenere il filo attorno al collo e gettarlo con il pollice. Queta tecnoca è usata nei Balcani, in Portogallo, ma anche in alcune aree del nostro mezzogiorno. Sabato, durante lo Stitch 'n' Bitch, ho avuto l'occasione di filmare una signora pugliese presente all'incotro che lavora con quella tecnica. Eccovela.

3 commenti:

Wanda ha detto...

Anche mia madre lavorava così, con il filo intorno al collo.

Valentina ha detto...

sarò un po' tarda, ma per quante volte la riveda non capisco mica come fa...

gabriela.riva ha detto...

Uau!! mi sembra che quindi usi la mano sinistra per porre la lana sul ferro e quindi lavorarla!
Molto interessante!
Grazie.