giovedì 5 aprile 2007

Tejemanejes: nuova rivista in spagnolo

Per chi legge lo spagnolo, segnalo la nascita di Tejemanejes. Si tratta di una nuovissima rivista di maglia gratuita e disponibile sul web "prodotta nell'emisfero nord ma mirata anche all'emisfero sud". Tejemanejes pubblicherà solo schemi originali in spagnolo, rilasciati con licenza Creative Commons e quindi autorizzano l'uso privato ma anche la divulgazione degli schemi purché non a scopo commerciale, in forma inalterata e citando sempre la fonte.
Tra gli schemi, non poteva non attraermi già dal nome Thirassia, un paio di calzini ricchi di onde e del colore esatto del mare delle Cicladi lavorati con la tecnica dei due ferri circolari, ma trovo anche deliziosi Monstruo (un pupazzo a forma di mostro) e Pudorosa (uno scaldacollo vittoriano), mentre Manipura è saltato decisamente al primo posto tra gli schemi che sto considerando per le mie due matasse di seta riciclata (appena ricevuto dalla mia SP10).

6 commenti:

Urraca ha detto...

Stavo per scrivervi per anunciare la nascità di Tejemanejes ma siete state più veloci. Grazie per la publicità, ragazze.

Ma voglio aggiungere che non sono stata io a scrivere il testo sopra. Mi sa (indovino, scomesso) che è stata Caska.

Tejemanejes ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Urraca ha detto...

O sei stata tu a scriverlo, Typesetter (quanti materassi di seta reciclata son in giro per l'Italia)? Non capisco più bene chi usurpa la identità di chi. ;-)

Vi saluto tutte. Ciao.

Urraca ha detto...

Ah ah, "materassi" di seta! Magari! Volevo dire "matasse" di seta.

Armida ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Typesetter ha detto...

Il messaggio è mio, nel senso che ho visto sul tuo blog dell'uscita della rivista, sono andata a guardarmela e ho scritto il messaggio, aggiungnedo come link di riferimento (e non come firma, tant'è che non c'è in premessa un "riceviamo e pubblichiamo", che altrimenti sarebbe obbligatorio) il tuo messaggio.